Il sogno e l’immaginazione nel design/Dream and imagination in design

Schermata del 2014-03-09 09:58:20Oggi vorrei segnalare una conferenza molto interessante apparsa su Ted che riguarda la differenza fra ciò che è e ciò che non è design di qualità. Non senza un’ironia intelligente, Luke Syson dimostra come a volte oggetti all’apparenza assurdi (per forma e colori) si rivelino degni di particolare attenzione e valore. La questione risiede nello smettere di giudicare gli oggetti con il rigido paradigma forma-funzione-essenzialità per tentare di riappropriarci di due cose che forse ormai incontriamo raramente: l’immaginazione ed il sogno.

***

Today I would like to indicate a very interesting conference on Ted that concerns the difference between that is or is not quality design. With a clever irony, Luke Syson explains how sometimes absurd objects (for shape and colors) reveal themselves worthy of value and attention. The point is to stop judge objects with the rigid paradigm of shape-function-essentiality, trying to take two things back, that maybe we seldom meet: imagination and dream.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s